Legislazione

Negli ultimi dieci anni l’evidente efficacia dei programmi di screening oncologici ha portato le istituzioni, nazionali e internazionali, a considerare questa pratica un elemento fondamentale per tutelare la salute dei cittadini e per alleggerire la spesa relativa alla sanità pubblica. Su questa consapevolezza si è sviluppata un’ampia normativa che, con leggi, indicazioni, raccomandazioni, documenti strategici, descrive i programmi di screening e fornisce i criteri e gli indicatori che ne definiscono la qualità.

Per approfondire la legislazione sui programmi di screening in Italia visita la pagina dedicata sul sito Ccm-screening.