Le 100 domande

Le diverse versioni delle 100 domande hanno come obiettivo quello di promuovere la qualità della comunicazione e sviluppare un'informazione efficace e di qualità sugli screening oncologici. Il progetto è sostenuto sin dal 2003 dall’Osservatorio nazionale screening con il coinvolgimento degli operatori del Gisci (Gruppo italiano screening del cervicocarcinoma), Gisma (Gruppo italiano screening mammografico), e Giscor (Gruppo italiano screening colorettale) e professionisti della comunicazione.

Negli anni, le 100 domande sono state aggiornate più volte per adeguarsi alle diverse esigenze emerse fra operatori e utenti. Resta identica però la forma comunicativa prescelta, quella delle domande e risposte rivolte agli operatori e, in parte, anche agli utenti dei servizi.

Leggi e scarica: