Formazione

Una delle peculiarità dei programmi di screening oncologico è quella di diventare campo privilegiato di sperimentazione per ogni ambito che li compone e ne determina il buon funzionamento, dalla comunicazione alle fasi prettamente tecniche. Per questo la formazione continua degli operatori sanitari è un aspetto necessario al funzionamento dei programmi di screening.

Nel nostro Paese i programmi di screening prevedono che la formazione sia effettuata dalle Regioni, tuttavia l’Ons svolge un ruolo importante in diversi ambiti:

  • promuovere interventi formativi in collaborazione con Regioni, società scientifiche e altri soggetti
  • segnalare ogni anno i corsi regionali accessibili anche a operatori extra-regionali
  • promuovere l’allestimento di stage pratici presso centri di eccellenza
  • organizzare o patrocinare corsi nazionali su tematiche di particolare interesse
  • supportare le diverse Regioni per la creazione di moduli formativi tipo.

CORSI DI FORMAZIONE 2019:

L'Istituto per lo studio, la prevenzione e la rete oncologica di Firenze (ISPRO) organizza diversi eventi formativi legati alle tematiche dell'Osservatorio nazionale screening.
Per restare aggiornato consulta la pagina: http://www.ispo.toscana.it/eventi-scientifici-programmi.
 

Il test HPV primario e la citologia di triage nello screening del carcinoma della cervice uterina
7-8-9 ottobre 2019, Firenze
Per maggiori informazioni consulta il programma.